Urofagia (Consumazione dell' urina) PDF Stampa E-mail

Urofagia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Avvertenza
Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte alle verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Potrebbero pertanto essere inefficaci o dannose per la salute. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo. Wikipedia non dà consigli medici: leggi le avvertenze.
Nocivo Hazard X.svg

L'urofagia è una pratica che consiste nella consumazione dell'urina. Esistono varie motivazioni per le quali l'uomo utilizza il consumo di urina. In molte culture antiche l'urina fu usata per vari motivi di salute, a scopi guaritivi e per usi cosmetici. Oggi queste pratiche sono ancora in uso in alcune popolazioni che discendono da queste culture. Nella Cultura Occidentale, queste pratiche sono conosciute come urine therapy, una forma di medicina alternativa.

Le altre motivazioni per le quali utilizzare l'urofagia includono: sopravvivenza, nei casi in cui non sia disponibile nessun altro fluido, anche se numerose fonti mettono in guardia contro l'impiego di essa. Inoltre, alcune persone consumano l'urina come pratica sessuale.

Indice

[nascondi]

Considerazioni nella salute

Consumare la sola propria urina, (o l'urina di una persona sana, se partecipante all'urolagnia, un comportamento da urofagia) determina un rischio relativamente basso. Infezioni batteriche dell'uretra della persona che urina o malattie della persona che urina possono condurre ad un rischio elevato. Elementi di medicazione e di integratori dietetici, possono essere espulsi con l'urina che può infettare la persona che la consuma. Si può "riciclare" solamente l'urina come fonte di idratazione e per un massimo di tre volte, prima che diventi troppo tossica e che possa condurre alla morte. Inoltre, se l'urina entra in contatto con la pelle può causare un rash cutaneo negli individui particolarmente sensibili.[1]

Contaminazioni batteriche

Nell'uretra sono contenuti batteri: per tale ragione molti praticanti della terapia dell'urina raccomandano la raccolta dell'urina mediante pratica del "mitto interrotto": essa consiste nel lasciare che una piccola quantità iniziale di urina lavi via i batteri accumulatisi nell'uretra, procedendo poi alla raccolta della restante urina, meno contaminata.[2] Per lo stesso motivo molti medici richiedono un esemplare di urina raccolto con mitto interrotto.

 

Regolamentare la Prostituzione?





 

Ultimi argomenti dal Forum

Altri argomenti nel forum »

Banner

locali in evidenza:

Banner

Perchè nasce casedipiacere.it

Il tema della cosiddetta “Regolamentazione” della prostituzione è un argomento sulla bocca di tutti, ma nessuno concretamente ha fatto qualcosa per risolvere definitivamente questo problema.

Personalmente sono dell'opinione che tutti quanti noi stiamo vivendo nell'ipocrisia più totale: 

il problema viene vissuto, come prima dicevo, almeno a parole da tutti ma al tempo stesso nessuno fa niente o, ancor meglio, tutti sono convinti di non poter fare nulla a riguardo. Non è così perché non possiamo più nasconderci dietro un dito e continuare a mettere la testa sotto la sabbia, ma dobbiamo trovare una soluzione e per fare questo dobbiamo parlare a chiare lettere e confrontarci al fine di trovare delle vere proposte risolutive.

Con questo sito vorrei riuscire a formare un gruppo unito e solido per far sì che, in un modo o nell’altro, possa emergere realmente quello che la maggior parte delle persone vuole.

casedipiacere.it, TV, ITALIA | Il portale che da voce alle vostre opinioni | 
Copyright © 2014. Case di piacere. Designed by advclinik.com

S5 Box

modulo Registrazione

*
*
*
*
*

I campi con il simbolo (*) sono obbligatori.
Effettuando la registrazione dichiaro di essere maggiorenne


IMPORTANTE
Riceverai una e-mail per confermare la registrazione - Se non dovesse arrivare controlla nei filtri antispam